CableMaster 800 - Troubleshooting con strumento per la diagnosi di rete

Codice Articolo: 226520

Tester professionale per il cablaggio e strumento per la diagnosi di rete

CableMaster 800 è un tester di cavi professionale dotato di un connettore RJ45 per cavi di rete e un connettore di tipo F per cavi coassiali. CableMaster 800 verifica la mappatura dei cavi, ne determina la lunghezza e la distanza dai guasti. I risultati possono essere salvati e documentati mediante il software per la generazione di report per PC. Inoltre, il dispositivo CableMaster 800 offre varie funzioni per la diagnosi di rete per risolvere problemi quali la tracciatura dei cavi, il rilevamento di collegamenti fino a 1 Gb/s, il ping, l'individuazione delle reti, i test PoE e altro ancora. CableMaster 800 è ideale per installatori professionisti e operatori di reti incaricati di testare e risolvere problemi di cablaggi di rete (RJ45) e coassiali nelle reti attive.

  • Test di cablaggi di rete e coassiali (connettore RJ45 e di tipo F)
  • Visualizzazione della mappa dei cavi in formato grafico per una rapida risoluzione dei problemi
  • Determinazione della lunghezza dei cavi e della distanza da un guasto eseguendo una misurazione TDR completa
  • Identificazione di cavi/porte mediante apposite unità remote
  • Rilevamento PoE e test del carico
  • Test dei collegamenti fino a 1 Gb/s per identificare la funzionalità dei collegamenti e lo stato del collegamento corrente
  • Ping di indirizzi IPv4 e IPv6 singoli o multipli, nonché di qualsiasi URL in Internet
  • L'individuazione delle reti genera elenchi dei dispositivi trasmessi
  • Individuazione di CDP/LLDP/NDP e VLAN
  • Display a colori ad alta risoluzione per garantire livelli eccellenti di leggibilità in qualsiasi ambiente
  • Generazione di report di test e documentazione con software per la generazione di report per PC

Caratteristiche

  • Test di cablaggi di rete e coassiali (connettore RJ45 e di tipo F)
  • Visualizzazione della mappa dei cavi in formato grafico
  • Determinazione della lunghezza dei cavi e della distanza dal guasto tramite misurazione TDR completa
  • Rilevamento e test di carico PoE per garantire il funzionamento corretto di apparecchi PoE (visualizzazione del voltaggio e della corrente)
  • Documentazione rapida dei risultati dei test tramite screenshots
  • Panoramica sulle reti in esecuzione con le funzionalità di test aggiuntive di CableMaster 800

Dati tecnici

General specifications

Tecnologia di misurazione

Time Domain Reflectometry (TDR) e misurazione capacitiva

Misurazione del cavo

Test del cavo e ID: fino a 305 m (1,000 ft)

Rilevazioni errori cablaggio: da 1 m (3 ft) a 305 m (1,000 ft)

Misurazione della lunghezza: 0 a 457 m (1,500 ft) ± (5%+30cm)

Supporta fino 8 ID remoti per il test di continuità (RJ45)

Supporta fino a 20 ID remoti per RJ 45 e 20 ID remoti per connettori F

 

 

Power over Ethernet

Test PoE secondo lo standard IEEE 802.3af e IEEE 802.3at (PoE Plus)
Test per classi e carichi fino a 25.5 watt (classe 4, Modo A o B) (coppie con PoE)

Ethernet attivo

Indica la velocità 10/100/1000 Base-T half o full duplex
Link rete a 10/100 Base-T

Test per il Discovery della rete

Individua e visualizza i dispositivi collegati alla rete
Ping verso indirizzi IPv4/IPv6 e URL
Test DHCP/DNS
Identificazione protocolli LLDP/CDP
Test di connettività TCP/UDP
Lampeggio della porta LED per passi di 0,1 Hz

Reporting

Formati PDF/CSV mediante software per PC

Voltaggio massimo

Parametro riferito al massimo voltaggio che può essere applicato ai 2 pin del connettore senza causare il danneggiamento del tester.
- Jack RJ: 66 V DC o 55 V AC

- connettore F: 50 V DC o AC

Salvataggio del risultato dei test

Memorizza fino a 250 test del cavo e della rete con nomi definiti dall‘utilizzatore

Generazione di toni

Frequenze dei toni: 730 Hz e 1440 Hz

Lingue

Inglese, francese, tedesco, spagnolo

Batteria

6 AA, 9 V DC, 2,200 mA-hr (tipico) batterie alcaline:
Durata - 20 ore circa
Standby - 1,5 anni circa
(corrente in Standby max. 200 uA), batterie incluse

Altitudine

3048 m (10.000 ft) in funzionamento

Temperatura

Funzionamento: da 0 a 50 °C (32 a 122 °F)

Conservazione: -30 a 60 °C

Umidità

da 10 a 90 % senza condensazione

Involucro

Plastica con rivestimento in gomma, alta resistenza agli urti
Resiste a cadute fino a 1,20 m

Display

LCD grafico a colori con diagonale di 7,1 cm

Dimensioni

4,7 x 9,15 x 17,3 cm (1.85"H x 3.6"W x 6.8"L)

Peso

510 g (1 lb 2 oz) con batterie

Conformità di sicurezza

CE

Kit di fornitura

  • CableMaster 800
  • 1 tester, incl. 1 ID remoto per il test della rete
  • 6 pile di tipo AA
  • 2 cavi RJ45
  • 1 cavo micro USB
  • 1 borsa
  • CableMaster 850
  • 1 tester, incl. 1 sonda di sono CableTracker CT15
  • 8 ID remoti per il test della rete
  • 1 cavo da RJ45 a alligator
  • 1-20 ID remoti coassiali
  • 6 pile di tipo AA
  • 9 cavi RJ45
  • 1 cavo micro USB
  • 1 borsa

Documentazione

Firmware

Compilare il seguente modulo per accedere al nostro Download Center

FAQ

Andare sulle impostazioni di sistema del dispositivo e scorrere fino a quando appare l'opzione "lunghezza".

Le funzionalità di test di cavo del CableMaster 800/850 sono identiche ha quelle del CableMaster 600/650.

 Il suono deve essere ascoltato tramite un Tone Probe (unità accessoria). Per poter tracciare i toni si ha bisogno del nostro CT15 Probe (articolo n. 226007).

Controllare il livello di batteria, indicato nella parte alta dello schermo. Se il segnale è basso e rosso, ricaricare il dispositivo. Se il guasto non si risolve contattare il centro servizi: support.france@softing.com.

L'errore "split pair" è un raro errore di cablaggio. Succede quando è stato fatto un errore identico nell'assemblaggio di entrambi i lati della connessione al cablaggio. Le venature bianche di due coppie identiche sono invertite a entrambe le estremità, anche se la coerenza dell'orientamento dei fili provoca un crosstalk molto elevato. La comunicazione di componenti attivi non è possibile.

Probabilmente il cavo utilizzato ha una protezione o è laminato. La protezione è usata per la protezione elettromagnetica del cavo, quindi il segnale del generatore di suono è coperto. Tuttavia, è ancora possibile ricevere il tono alle estremità aperte o prese / connettori sul cavo con le sonde.

E' possibile scegliere la lingua di utilizzo del CableMaster 800/850 nel menù "Opzioni". Le lingue disponibili sono: Italiano, Inglese, Tedesco, Francese e Spagnolo.

E' possibile connettere il CableMaster 800/850 solo con 100 BASE-TX. CableMaster 800/850 è comunque in grado di riconoscere 1000 BASE-TX.

Non inserire mai il connettore RJ11/RJ12 alla presa RJ45 sul CableMaster 800/850! La presa RJ45 può danneggiarsi. Sono disponibili adattatori da poter usare con il CableMaster 800/850 per testare un cavo RJ12. I cavi RJ11 non sono supportati.

Aggiornare il firmware del CableMaster 600/650. Andare su http://itnetworks.webseiten.cc/index.php?id=145&L=1 per scaricare il firmware.

Il dispositivo non è difettoso. Seguire le istruzioni per risolvere il problema:

1. Aggiornare il dispositivo con l'ultimo firmware (http://itnetworks.webseiten.cc/index.php?id=145&L=1).
2. Azzerare la lunghezza prima di eseguire il test. Andare su "Opzioni" e premere "azzeramento".
3. Assicurarsi che tutte le connessioni siano ben collegati al track.

Il "Dynamic Host Configuration Protocol" permette di connettere automaticamente i computer ad una rete esistente. L'assegnazione di un indirizzo IP e il trasferimento di altri parametri, come la subnet mask, il gateway o il nome del server DNS, comportano una configurazione automatica del client. Questo può essere testato usando il CableMaster 800/850 come un DHCP "client" e chiedendo al  "DHCP server" locale i dati rilevanti.

"Power over Ethernet" (abbr .: PoE) . È una tecnica che può alimentare i dispositivi di rete tramite il cavo Ethernet a otto fili. CableMaster 800/850 esegue un test di carico sulla stabilità della tensione e rileva tutte le classi e tipi di potenza.

Il CableMaster 800/850 supporta IEEE 802.3af e 802.at (PoE +) e carica fino a 25.5 watts (in classe 4 rilevamento della modalità A or B).

il Link Layer Discovery Protocol è un protocollo produttore-indipendente che offre la possibilità di scambiare informazioni tra i dispositivi vicini sulla rete. Oltre al nome del dispositivo e all'indirizzo IP è possibile anche leggere la porta connessa, velocità disponibili o VLAN ID, ecc. CDP (Cisco Discovery Protocol) è il protocollo specifico del produttore della società Cisco con la stessa funzione. Il CableMaster 800/850 può recuperare le informazioni LLDP e CDP dal dispositivo vicino (interruttore, router, server, ecc.).

 

 

Il Protocollo Internet Versione 4 (IPv4) è stata la prima versione del Protocollo Internet, che è stato distribuito ed usato globalmente. Ogni dispositivo sulla rete deve essere assegnato ad un unico indirizzo in modo tale che la comunicazione tra i dispositivi possa avvenire. L'indirizzo IPv4 32 bit (per esempio 192.168.1.1) è ilo tipo di indirizzo più popolare. IPv6 è l'ultima versione del protocollo, che è stato inserito a causa di mancanza di indirizzi. Il CableMaster 800/850 supporta i test di rete con IPv4/IPv6. 

 

 

Grazie al segnale Ping, può essere controllata la disponibilità di dispositivi sulla rete. Se un ICMP pacchetto "echo request" è stato inviato ad un partecipante della rete, questo deve ricevere una risposta in accordo con le specifiche del protocollo. Se il partecipante riceve il pacchetto, viene inviato un segnale eco di risposta. La disponibilità e il tempo di andata e ritorno del pacchetto è visualizzabile dall'utente. Se il Ping target non può essere raggiunto, verrà inviato un segnale dal router oppure verrà inviato un messaggio di errore (host irraggiungibile). 

 

 

Si, il CableMaster può inviare segnali Ping i target di rete IPv6. 

 

 

Questa è una funzione che serve per la mappatura della rete. Il CableMaster 800/850 rivela automaticamente in quale sottorete si trova. Assumendo che tutti gli indirizzi IP della sottorete hanno ricevuto un segnale ping ed è stata eseguita una risoluzione di nome DNS per i partecipanti alla rete trovati. Quindi è disponibile un elenco di tutte le stazioni di rete con i parametri indirizzo IP, indirizzo MAC e nome di dominio.

 

 

 

Con il test TCP/UDP si può verificare la sicurezza delle impostazioni, l'accessibilità, e il ritardo sulla rete. Configurare il software NetTesting su una rete client/host (per maggiori informazioni controllare il manuale). Una luce lampeggiante è disponibile per misurare la connettività e le differenze di run-time, e per trasferire pacchetti pre-definiti TCP/UPD tra tester e client/host.  

 

 

Il CableMaster 800/850 ha due versioni firmware differenti: C e L. E' stata caricata la versione sbagliata. Connettere il tester al PC e caricare la versione corretta. 

E' possibile predefinire 6 goals (indirizzo IPv4, IPv6, URL). se la funzione di mappatura rete è già stata utilizzata, è possibile scegliere dalla lista degli indirizzi custom riconosciuti.